45,587,392 pasti forniti finora in 2019
en English
X

Hacking Food Justice

////Hacking Food Justice

Hacking Food Justice

Sabato scorso, maggio 18, alcuni di noi del team di marketing digitale di Second Harvest hanno partecipato replate di - e il nostro primo hackathon all'Assemblea Generale di San Francisco. Entrando, non sapevamo cosa aspettarci, ma venendo fuori, abbiamo avuto soluzioni immediate ea lungo termine per rendere le informazioni del sito web facili da trovare e navigare per i nostri clienti, oltre a idee innovative da masticare e foto divertenti con i nostri squadra straordinaria.

La sfida

Replate, un'organizzazione di soccorso alimentare, raccoglie cibo in eccedenza da uffici aziendali, ristoratori, ristoranti e altro, e collabora con organizzazioni non profit per fornire pasti a coloro che si trovano ad affrontare l'insicurezza alimentare nella comunità. Replate spiega:

"Alcuni dei nostri problemi alimentari più grandi e più difficili sono risolti dalle organizzazioni non profit. Il problema è che la maggior parte delle organizzazioni non profit non ha la larghezza di banda o le risorse per progettare e creare i tipi di progetti che impiegano un dipendente tecnologico medio al giorno per creare ".

L'obiettivo era di riunire organizzazioni non profit, progettisti e sviluppatori della giustizia alimentare per lavorare su progetti che supportassero ulteriormente la lotta alla fame e ai rifiuti alimentari. Come una delle organizzazioni non profit partecipanti, abbiamo proposto il nostro progetto e il Replate ha riunito una schiera di esperti volontari per affrontarla.

Il nostro progetto

Un'iniziativa chiave per Second Harvest è garantire che comprendiamo i nostri clienti e soddisfiamo le loro esigenze. L'alto costo della vita nella nostra zona significa che l'accesso a cibo nutriente è una sfida e in modi che sfidano lo stereotipo. Mentre al momento serviamo una media di persone 260,000 ogni mese, sappiamo che ci sono più persone che affrontano l'insicurezza alimentare nelle nostre comunità che non cercano aiuto per vari motivi.

Vogliamo che le persone sappiano che va bene chiedere aiuto, ma oltre a raggiungere più persone, vogliamo anche offrire una buona esperienza, sia attraverso i nostri programmi che il nostro sito web. In effetti, potresti aver notato che lo scorso autunno abbiamo lanciato un nuovo sito web mobile-responsive. Con così tanti dei nostri clienti che accedono al nostro sito web attraverso i loro telefoni cellulari, questo è stato fondamentale per garantire che le persone possano trovare intuitivamente le informazioni che stanno cercando.

Con questo viene l'obiettivo di spostare i nostri contenuti PDF, inclusi i nostri elenchi di pasti caldi, al sito Web e ai contenuti ottimizzati per i dispositivi mobili. Abbiamo collaborato con Hana e Robyn, entrambi progettisti e ricercatori di UX, e Tracey, un'esperta di marketing communication per trovare una soluzione migliore per la visualizzazione dei nostri annunci di pasti caldi. Resta sintonizzato per vedere presto i nostri cambiamenti.

Hana, Robyn e Tracey hanno rapidamente lavorato a whiteboarding, wireframing e facendo tutte le domande giuste per capire il nostro pubblico, il problema e l'obiettivo. Dopo una giornata di duro lavoro, siamo andati via con un piano a livelli da quello che è fattibile ora a quale sarebbe il nostro risultato ideale.

Takeaways finali

Alla fine della giornata, tutte le organizzazioni non profit e i volontari si sono riuniti per condividere i loro progetti e soluzioni. I team Berkeley Food Network, Berkeley Student Food Collective, Bread Project e Real Food Real Stories hanno lavorato su progetti che vanno dalla narrativa alimentare alla navigazione del sito web. Ispirato ai progetti di tutti, questa è stata una grande esperienza e un modo per condividere collettivamente le nostre idee.

Grazie, Replate, per aver ospitato un evento così bello. Grazie, Assemblea Generale e DoorDash, per donare il tuo spazio e cibo delizioso. Ultimo ma non meno importante, grazie, Hana, Robyn e Tracey per aver offerto volontariato per la tua esperienza ed essere incredibilmente socievoli nei nostri sforzi per fornire pasti nutrienti a più persone.

By |2019-07-16T21:25:59+00:004 Giugno 2019|Progetti Speciali|