61,774,948 pasti forniti nel 2019
en English
X

Missione Possibile: Mac e Zunaira

//, Missione: possibile//Missione Possibile: Mac e Zunaira

Missione Possibile: Mac e Zunaira

"Mission: Possible" si concentra sui nostri volontari, senza i quali la nostra missione di creare una comunità senza fame sarebbe impossibile!

Mac e Zunaira sono due dei nostri volontari regolari. Mac ha iniziato a fare volontariato qui da solo e ci è piaciuto così tanto che è la sua missione personale reclutare altri dipendenti Salesforce! Recentemente, Mac ha tenuto una sessione di formazione per lo staff di Second Harvest per ulteriori informazioni su Salesforce e su come potrebbe aiutarci a tenere traccia dei volontari e delle ore di volontariato.

Zunaira lavora anche presso Salesforce e attualmente si occupa della pianificazione delle opportunità di volontariato presso Second Harvest per i dipendenti Salesforce. Volevamo saperne di più e ci siamo seduti con loro.

Mac e Zunaira al pranzo per l'apprezzamento del volontario 2018

Mac e Zunaira, raccontaci di te.

Mac: Sono originario del Regno Unito e mi sono trasferito nella Bay Area in 2000. Ho iniziato a lavorare in Salesforce in 2011 e attualmente sono il Senior Director, Trackhead Credential presso Salesforce.

Zunaira: Sono originario del Pakistan e sono un direttore, Technical Program Management presso Salesforce.

Come hai saputo per la prima volta di Second Harvest e come hai iniziato a reclutare altri dipendenti Salesforce per fare volontariato qui?

Zunaira: Mac è la stella principale qui, quindi glielo permetterò di spiegare. Personalmente, sono stato volontario con Second Harvest per quasi due anni. Io aiuto con il reclutamento di più volontari e con la programmazione. Mac è il capobanda, ci tiene sulle spine e spesso controlla con me per vedere se stiamo ottenendo più persone a venire. Second Harvest è diventato una missione personale per lui.

papavero: Salesforces ci incoraggia a restituire 1% del nostro tempo al volontariato. Non l'avevo mai fatto prima ma lo adoro ora. È diventato parte della mia vita! Ho iniziato a venire qui due venerdì al mese da solo e ho conosciuto Colleen, il coordinatore del coinvolgimento volontario, che è una brava persona!

Ho quindi cercato di reclutare altri dipendenti Salesforce per venire qui. Abbiamo una navetta che arriva a Cypress da San Francisco due volte al mese. All'inizio distribuivo piccole carte, ma ora abbiamo un gruppo elettronico in cui creiamo eventi di volontariato all'interno di Salesforce. Tutti i dipendenti possono registrarsi.

Mac con altri volontari Salesforce presso il nostro Cypress Center

I dipendenti di Salesforce fanno volontariato come gruppo al secondo Harvest Cypress Center due volte al mese. Venivamo solo una volta al mese, ma poi diventava troppo pieno! I dipendenti di Salesforce si stavano davvero divertendo e volevano fare di più. Questo è quando Zunaira ha iniziato ad aiutare con la pianificazione.

Alcuni degli straordinari volontari di Salesforce!

Perché fai volontariato e cosa ti ispira a combattere la fame?

Mac: La quantità di famiglie che nutriamo qui nella Silicon Valley, il cuore della tecnologia, non finisce mai di sorprendermi.

Zunaira: Ero un giornalista nel mio paese natale del Pakistan. Ho visto come l'economia può separare le persone dalla propria umanità. So cos'è la fame come di seconda mano. All'inizio, quando mi sono trasferito negli Stati Uniti 14 anni fa, il ruolo della fame nella Bay Area non mi era chiaro. Second Harvest ha aperto i miei occhi attraverso il volontariato. Penso davvero che sia pazzesco che alcune famiglie qui svolgano tre lavori e non siano ancora in grado di sfamare la loro famiglia!

Perché ti offri volontario con Second Harvest?

Mac: Ci divertiamo molto a ordinare il cibo qui! Amiamo fare il pane, ma non ci piace lo squash: si sono surriscaldati rapidamente e alcuni di noi hanno subito le mani in una zucca troppo matura! (ride)

Zunaira: Ci sono molti altri enti di beneficenza con i quali fare volontariato a San Francisco, ma c'è qualcosa di molto speciale per me con Second Harvest. Ci sembra di essere una famiglia per noi in Salesforce. Sentiamo l'amore quando arriviamo, ed è questo che ci fa tornare indietro. Non lo dico sempre a Colleen, ma questo tipo di compagnia è raro e speciale.

Scrivere un assegno è facile. Second Harvest, attraverso il volontariato, ci permette di strutturare un po 'di tempo nelle nostre vite per fare qualcosa e dedicare tempo per aiutare gli altri. Ogni volontario di Salesforce che viene con noi è stanco alla fine del turno, ma tutti se ne vanno con un sorriso enorme e chiedono di iscriversi per la prossima volta!

Qual è il tuo miglior ricordo finora con Second Harvest?

Mac: Mi è piaciuto molto vedere David Saxton (Second Harvest Volunteer Services Manager) cantare durante il pranzo di apprezzamento del volontario 2018 ad aprile!

Zunaira: Quello che mi piace di più di Second Harvest è che ogni membro dello staff è unico e non può essere sostituito! Ci piace molto lavorare con Pete (Second Harvest Volunteer Coordinator) e David. Pete a volte menziona "progetti speciali". Quando lo fa, il mio cervello entra in modalità di emergenza! So che questo significa qualcosa di fastidioso che deve essere fatto rapidamente con una piccola squadra - ride -. Ad esempio, una volta, alcuni poster dovevano essere arrotolati per le scuole. Mi iscrivo sempre a questi "progetti speciali". Apprezzo questi momenti e il fantastico senso dell'umorismo di Pete. Credo che lo staff di Second Harvest crei il fascino di questo posto. Aiuta davvero essere in grado di fare volontariato con risate.

Qual è il tuo miglior consiglio per le persone che desiderano fare volontariato con Second Harvest?

papavero: Basta alzare, sarai sempre il benvenuto! * Presto diventerà parte della tua vita. Sono venuto qui da solo, con amici e colleghi. Ho un ottimo rapporto con tutto lo staff di Second Harvest e questo scherzo che un giorno sostituirò Pete una volta che andrò in pensione!

Zunaira: Sì, basta presentarsi! A Second Harvest, tutto è organizzato. Ti forniscono le giuste istruzioni. Questo ci aiuta davvero a essere i più efficienti che possiamo essere, lavorare più velocemente e quindi alimentare più persone!

Qualcos'altro che vorresti aggiungere?

Mac: Il meglio deve ancora venire! Una volta che Second Harvest passa a Salesforce, possiamo aiutarti a tenere traccia dei tuoi volontari!

Zunaira: Un enorme grazie a tutti in Second Harvest! Rendi le persone consapevoli del fatto che la fame esiste nella Bay Area e ti siamo grati. Come volontari, svolgiamo alcuni dei lavori facili, ma fai la parte difficile spedendo e distribuendo tutto questo cibo. Grazie per averci permesso di farne parte!

Grazie Mac, Zunaira e tutti i volontari di Salesforce per tutto quello che fai! Non vediamo l'ora di vedervi presto!

* Si prega di registrarsi per turni volontari qui: https://www.shfb.org/give-help/volunteer/

By |2019-12-10T22:12:38+00:00Ottobre 26th, 2018|combattenti della fame locale, Missione: possibile|