61,774,948 pasti forniti nel 2019
en English
X

Le scuole sono un luogo ideale per raggiungere bambini affamati

//, Alzati per i bambini//Le scuole sono un luogo ideale per raggiungere bambini affamati

Le scuole sono un luogo ideale per raggiungere bambini affamati

Alejandra, la scuola media Oak Grove High School, è circondata da cibo e carrelli forniti da Second Harvest.

Alejandra e sua madre acquistano generi alimentari gratuiti nella sua scuola ogni lunedì pomeriggio. Il giovane 17-year-old spera di diventare un giorno un ingegnere nel settore aerospaziale. Suo padre lavora sodo, ma il costo della vita nella Silicon Valley è alto e tutto è costoso. Il cibo aiuta la sua famiglia di sei a cavarsela.

"Il cibo nutriente mi fa sentire molto meglio", ha detto. "Rende più facile concentrarsi e concentrarsi sul lavoro scolastico".

La dispensa ha aperto alla Oak Grove High School a gennaio e serve circa famiglie 300 ogni mese. Si trova in uno degli edifici portatili del campus. Secondo raccolto tiene la dispensa fornita di graffette stabile come riso, fagioli, pasta, frutta e verdura in scatola, tonno in scatola e olio da cucina. Una volta al mese, le famiglie ricevono anche prodotti freschi.

"Penso che la percezione sia che, poiché siamo a San Jose del Sud, tutti stanno bene", ha detto Valarie Ikemoto, assistente sociale a Oak Grove che gestisce la dispensa con Martha Cabrera, specialista del coinvolgimento dei genitori. "Ma c'è molto bisogno. Abbiamo un elevato numero di famiglie multiple che vivono in una casa ".

Martha Cabrera, specialista del coinvolgimento dei genitori a Oak Grove, è raffigurata con Maria, la madre di uno studente della Oak Grove.

Maria, madre di uno studente di Oak Grove e abitante del quartiere, dice che il cibo è di grande aiuto per lei e la sua famiglia. In realtà, la fame infantile è un grosso problema in quasi tutti i quartieri della Silicon Valley, dove più di 1 in 3 si qualifica per pasti scolastici gratuiti oa prezzo ridotto. L'alto costo della vita - in particolare l'alloggio - sta rendendo difficile per famiglie come Alejandra e Maria di pagare l'affitto e mettere il cibo sul tavolo.

Investire in soluzioni

Second Harvest ha lanciato la sua iniziativa su soluzioni scolastiche su misura tre anni fa per affrontare l'enorme aumento di bambini e famiglie che hanno bisogno di cibo. Questo intenso sforzo per aprire una rete di dispense scolastiche - dove le famiglie possono raccogliere generi alimentari e prodotti freschi direttamente nel loro vicinato, imparare di più sulla nutrizione e connettersi con altre risorse come CalFresh (buoni pasto) - sta dando i suoi frutti. L'anno scorso la Banca del cibo ha aperto le dispense della scuola 27, un numero da record.

La Food Bank sta ora servendo le scuole 108 K-12 e le università 10 attraverso il nostro programma di dispensa scolastica, con l'intenzione di aprire altre cinque dispense scolastiche quest'anno.

"Abbiamo realizzato anni fa che le scuole sono un ottimo posto per raggiungere le famiglie", ha affermato Leslie Bacho, CEO di Second Harvest della Silicon Valley. “Le famiglie hanno familiarità con la loro scuola locale, è un posto di fiducia e situato proprio nel loro quartiere. Quindi abbiamo intensificato i nostri sforzi per collaborare con le scuole, che hanno un interesse acquisito nel garantire che i loro studenti abbiano accesso a cibo nutriente. "

I bambini affamati spesso lottano per concentrarsi a scuola, privandoli di un'educazione decente. La fame è stata collegata con ritardo nello sviluppo e difficoltà di apprendimento. Anche i bambini che soffrono di fame hanno un rischio maggiore di complicazioni per la salute problemi comportamentali, ansia e sbalzi d'umore. Ma gli studi mostrano anche i bambini a basso reddito che hanno accesso all'assistenza alimentare sono più sani e hanno prestazioni migliori a scuola rispetto ad altri bambini a basso reddito che non lo fanno.

"I bambini hanno bisogno di cibo nutriente per funzionare a scuola in generale, per essere in grado di concentrarsi e concentrarsi", ha detto Ikemoto, che l'ha visto in prima persona. "La fame è legata a problemi disciplinari. Gli studenti mi vengono mandati per problemi comportamentali, e poi quando li analizziamo, scopriamo che c'è molto di più in corso, e uno di loro è l'accesso al cibo. Se non riescono a concentrarsi ea seguire la lezione, è molto più probabile che agiscano ".

Valarie Ikemoto gestisce la dispensa con Martha Cabrera.

Negli ultimi cinque anni, Second Harvest ha investito quasi $ 2 milioni per costruire la capacità dei suoi partner di distribuire più cibo, comprese le scuole. La Food Bank ha acquistato frigoriferi, congelatori, carrelli a mano, scaffalature e altre attrezzature e infrastrutture per potenziare in modo specifico la rete della dispensa scolastica.

I carrelli vengono a portata di mano

La Food Bank ha acquistato tre carrelli per la Oak Grove High School per facilitare lo stoccaggio degli scaffali delle dispense.

"Second Harvest distribuisce cibo il primo e il terzo mercoledì del mese", ha affermato Ikemoto. "Otteniamo prodotti freschi una volta al mese. Questo mese è stato fantastico - abbiamo cavoli di Bruxelles, carciofi e peperoni ".

In un recente lunedì pomeriggio, la dispensa era in pieno svolgimento. Tre studenti volontari erano impegnati a fare i bagagli per altri studenti e famiglie. Due di loro stavano effettivamente scontando la detenzione.

Uno studente volontario aiuta a portare il cibo.

"I bambini possono servire la loro detenzione aiutando con la dispensa", ha detto Ikemoto. "Se riusciamo a far arrivare i bambini lì, a distribuire frutta, a coinvolgere le persone in modo positivo, è molto più interessante che stare seduti in una stanza. È bello poterli elogiare. Trovare i punti di forza in loro attraverso la riconsegna attiva è davvero potente per loro. E prima che se ne vadano, dico loro di portare un sacco di cibo. "

Stand Up for Kids

Seconda raccolta Campagna Stand Up for Kids aiuta a sostenere questi sforzi. Quest'anno l'obiettivo è di raccogliere $ 7.7 milioni per aprire più dispense scolastiche, acquistare i generi di alimenti che i bambini hanno bisogno per crescere forti e sani, ed esplorare modi nuovi e innovativi per collegare più bambini e famiglie al cibo.

"I numeri si sommano molto rapidamente quando fornisci cibo sulla scala di massa che Second Harvest fa", ha osservato Bacho. "Ad esempio, fornire un altro mezzo litro di latte ogni mese a ogni bambino che serviamo costerebbe circa $ 2 milioni l'anno."

Cosa si può fare?

  • Aiuta gli altri a vedere la fame dei bambini condividendo questo blog
  • Incoraggiare le persone a contattare Second Harvest se hanno bisogno di cibo
  • Se la scuola dei tuoi figli non offre la colazione o un programma di pasti estivi, parla con gli amministratori di come avviarne uno
  • Politiche di supporto che garantisce a tutti l'accesso a cibo nutriente
  • Partecipa alla nostra campagna Stand Up for Kids
By |2019-01-17T00:54:12+00:00Maggio 3rd, 2018|Fame infantile, Alzati per i bambini|