45,587,392 pasti forniti finora in 2019
en English
X

Più sapore, meno sale: un modo senza sensi di colpa per gustare piatti saporiti

//, Nutrizione in azione//Più sapore, meno sale: un modo senza sensi di colpa per gustare piatti saporiti

Più sapore, meno sale: un modo senza sensi di colpa per gustare piatti saporiti

Scritto da: Diana Garcia, Nutrition Education Manager

Recentemente, in una classe, mi è stato chiesto perché Second Harvest non distribuisce erbe fresche. Ho risposto che pensavo che le erbe non fossero così facili da manipolare e conservare e possano rovinarle prima che arrivassero ai nostri siti di distribuzione di cibo o subito dopo. Poi abbiamo parlato di quanto siano economici e versatili.

Per cucinare, la maggior parte di noi si attacca a quelli con cui siamo cresciuti e li cuciniamo esattamente allo stesso modo ogni volta. Per me, è coriandolo, prezzemolo e occasionalmente menta quando ho avuto un mal di stomaco. Volevo saperne di più sulle erbe e su come abbinarle meglio con piatti comuni per migliorare i sapori e massimizzare i nutrienti.

Questa guida rapida spiega come sono classificate le erbe fresche e come cucinare e conservarle. Vi incoraggio a giocare con sapori diversi e godetevi l'aromaterapia consegnata da queste deliziose erbe fresche!

Resistente

Rosemary: Quando è crudo, ha un sapore amaro. Aggiungilo all'inizio del processo di cottura, in modo che i suoi oli si diffondano correttamente. Ottimo da aggiungere alle patate arrostite. Durata della vita se fresca: 3 settimane.

Timo: Spellare le foglie dal gambo prima della cottura. Prova a preparare la tua versione di timo con zucchine saltate. Durata della vita se fresca: 2 settimane.

Baia: Aggiungere le foglie all'olio all'inizio del processo di cottura quando si salta. Può anche essere usato nelle zuppe o per dare sapore agli impulsi. Durata della vita se fresca: 2 settimane.

Sage: Friggere nel burro per dare sapore a piatti diversi. Tritare il saggio da aggiungere alle carni grasse. Unire la salvia con prezzemolo, basilico e aglio per fare la salsa di pomodoro. Durata della vita se fresca: 2 settimane.

Conservazione: le erbe resistenti rispondono molto bene all'asciugatura, ma è anche possibile asciugarle con un tovagliolo di carta per rimuovere l'umidità in eccesso e conservare in un vaso in frigorifero.

Suggerimento durante la cottura: devono essere aggiunti all'inizio del processo di cottura, quindi gli oli dalle erbe rilasciano. Le loro molecole aromatiche si diffondono bene nei grassi e nell'olio, quindi scegli un grasso con cui cucinarle.

Gara

Menta: Schiacciare o tagliare le foglie rilascia gli oli, fornendo un sapore aromatico e potente. Può essere usato per aromatizzare acqua o tisane, insalate o per guarnire piatti caldi. Durata della vita se fresca: 2 settimane.

Basilico: Il basilico tende a rosolare, quindi aggiungilo nella fase finale di cottura o alle insalate, per insaporire l'acqua o nei frullati. Inoltre, arrotolare le foglie come un sigaro e tagliarlo in modo pulito per evitare di dorare. Conservare a temperatura ambiente. Durata della vita se fresca: 2 settimane.

Prezzemolo: Il prezzemolo fresco è pieno di sapore. Può essere aggiunto ai piatti verso la fine o per guarnire. Può essere in insalate come i tabulé e usato anche negli smoothies. Mescolare immediatamente sedano, prezzemolo, mela, lime e acqua. Durata della vita se fresca: 3 settimane.

coriandolo: Il coriandolo diventa marrone se esposto a temperature elevate, ma può essere aggiunto a zuppe e brodi all'inizio del processo di cottura per migliorare il sapore. Quindi rimuovere e scartare prima di servire. Può anche essere usato per guarnire, in insalata, in guacamole o anche frullati. Durata della vita: 3 settimane.

Conservazione: conservare le erbe tenere in frigorifero usando un vaso con una piccola quantità di acqua, così come i fiori freschi sono conservati.

Suggerimento quando si cucina: usali per guarnire appena prima di servire, usali in frullati o aggiungi alla fine del processo di cottura per mantenere intatto il sapore.

Fonte: The Science of Cooking, Dr. Stuart Farrimond

Insalata di erbe fresche

Ingredienti:

  • 2 tazzina foglie di coriandolo
  • Foglie di prezzemolo a foglia piatta della tazza 1
  • 1 tazza di basilico o foglie di menta
  • 1 tazza di rucola o foglie di spinaci
  • Mandorle affettate a tazza 1
  • Mirtilli rossi secchi 1

Mescolare tutti gli ingredienti in una ciotola e condire prima di servire con la salsa suggerita o olio d'oliva semplice, succo di limone e sale.

Per la medicazione:

  • 4 cucchiai di succo di lime
  • Sale e pepe nero macinato grosso
  • 1 / 4 cucchiaino di fiocchi di peperoncino rosso o cucchiaino di pepe rosa schiacciato 1 / 2 (opzionale)
  • 2 cucchiai di olio d'oliva
By |2019-06-27T20:05:04+00:00Giugno 3rd, 2019|Nutrizione, Nutrizione in azione|